Chi siamo

strada romana

La nostra avventura come ristoratori inizia nel lontano luglio del 1981. Giovani e sprovveduti, con tutto l'entusiasmo del caso e con trascorsi lavorativi di tutt’altra natura, decidemmo di acquistare la licenza di questo locale, un ristorante di antica tradizione.

Da allora abbiamo fatto tantissima strada, abbiamo messo tutto noi stessi per far sì che la piccola e vecchia osteria di una volta si trasformasse in un accogliente locale.

Oggi siamo ancora qui, un po’ più vecchi ma sempre carichi di entusiasmo, forti anche dell’aiuto dei nostri figli. A completare lo staff ci sono i nostri preziosissimi collaboratori, alcuni con noi da una vita:

  • Eleonora – la storica compagna, con noi dal 1982;
  • Rita – la chef dietro alle nostre creazioni, dal 1997;
  • Lorenzo – chef duttile e dinamico
  • Sara – giovane cameriera che ha portato una nota di freschezza nel servizio in sala

Quello che ci caratterizza è la semplicità e genuinità della nostra cucina e la proposta di piatti dell’antica tradizione milanese come la busecca, il rustin ‘negaa, la cazzœula, il risotto con l’ossobuco, i mondeghili e molto altro. Tradizione ed innovazione creano il mix perfetto per far sì che I Tri Basei restino sempre la storica trattoria dai contorni rustici e valori tradizionali di un tempo, ma con quel tocco fresco e giovane che punta a non farla passare mai di moda.

Quindi, che aspettate?
Venite a trovarci e non resterete delusi...

La storia non si cancella ma si scrive e riscrive giorno dopo giorno. Il nostro obiettivo rimane sempre quello di portare avanti gli storici valori culinari di un tempo, proiettati nella cucina moderna del giorno d’oggi. In questa società perennemente in corsa, fermarsi a gustare ciò che ci ha portati fin qui, le nostre “radici”, sarà sicuramente una piacevole scoperta.

Siamo pronti ad accogliervi per un buon pranzo di lavoro o per gustare un menù più ricercato e siamo aperti a soddisfare ogni vostra richiesta rimanendo a disposizione per banchetti e cerimonie su misura anche nei giorni in cui normalmente saremmo chiusi.